Efficienza energetica ed Energy Manager

Introduzione

L’uso razionale dell’energia puo essere definito come quel processo di analisi e definizione delle caratteristiche tecnologiche necessarie a produrre lo stesso bene o servizio iniziale ma con l’utilizzo minore di energia primaria. Con il D.M. 10/91 viene introdotto il concetto di risparmio energetico, uso razionale dell’energia e compare per la prima volta la figura dell’Energy Manager preposto a tale scopo, come analista dei consumi.

Solo con il decreto n 192 del 2005 la figura dell’Energy manager assume un ruolo attivo, intervenendo in ambito decisionale allo scopo di pianificare gli interventi tecnici e gestionali per il contenimento degli stessi. Il processo di analisi dei consumi viene definito Diagnosi energetica e la sua stesura viene standardizzata e normalizzata attraverso la Norma Uni CEI EN 16247. Alla base di qualsiasi intervento tecnico e qualsiasi modifica del piano energetico, è necessario stabilire una base line di partenza che altro non è che una fotografia dei consumi attuali e l’individuazione dei flussi energetici. La norma in oggetto suddivide i consumi impiegati nell’attività produttiva o in una qualsiasi realtà, in 5 macro aree distinte, che nella loro totalità determinano l’analisi energetica globale.

Obiettivo

Il corso ha come obbiettivo l’implementazione delle competenze tecniche dei discenti con conoscenze tecnicooperative specialistiche, necessarie per una corretta redazione delle diagnosi energetiche, conoscenza della normativa regolamentare e tecnica di riferimento (disposizioni e applicazioni), capacità di proposizione di soluzioni tecniche progettuali, costruttive e impiantistiche di riduzione dei consumi energetici.

A chi si rivolge

Professionisti, periti, geometri, agronomi, architetti, ingegneri, imprenditori, dipendenti P.A

Programma

  • Introduzione all’Efficienza Energetica
  • Chi sono gli Energy Manager
  • Il ruolo del GSE
  • Il ruole del GME
  • La diagnosi energetica in conformità alla UNI 16247
  • Le principali tecnologie
  • Il ruolo delle ESCO nei mercati Ambientali
  • L’evoluzione del settore energetico. Il ruolo degli EM
  • L’Autorità per l’energia elettrica ed il gas
  • Le criticità del mercato energetico
  • Incentivi statali per privati
  • Incentivi statali per P.A.
  • Il Mercato dei titoli di efficienza Energetica (TEE)
  • Conto Termico

Docenti

Ing. Gennaro de Crescenzo: Laureato in Ingegneria Meccanica, ha maturato diverse esperienze lavorative in primarie aziende sia italiane che estere. Successivamente si è dedicato alla attività professionale e consulenziale ed ha sviluppato collaborazioni e docenze, quale professore a contratto, presso le Università di Napoli (Prima e Seconda), e presso Organizzazioni come i Master STOA' (Istituto di Studi per la Direzione e Gestione d’Impresa), la LUISS Management ed il CESVITEC della Camera di Commercio di Napoli.

Ing. Mauro Pellegrino: Laureato in Ingegneria Meccanica, Certificato EGE in conformità alla UNI EN 11339, ha maturato esperienza nel settore dell’efficienza energetica effettuando numerose diagnosi energetiche e progettando soluzioni volte alla riduzione dei consumi.

Durata : 8 ore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: